top_logo
 

01.10.2013 ISO - Pannelli isolanti microporosi

01.10.2013 ISO - Pannelli isolanti microporosi

Unistara, distributore esclusivo del marchio iberico Isoleika, è lieta di presentare la nuova gamma di pannelli isolanti microporosi ISO.
 
I pannelli microporosi, caratterizzati da una conducibilità termica eccezionalmente bassa sono indicati per tutte quelle applicazioni in cui lo spazio occupato dall'isolamento ed il peso dell'isolante rivestano un ruolo particolarmente importante.
 
Ridurre lo spessore dell'isolamento permette infatti di ridurre drasticamente l'ingombro esterno o di aumentare notevolmente la capacità interna della camera di lavoro. Inoltre, a parità di spessore, una resistenza termica così elevata consente di migliorare l'efficienza del forno riducendone i consumi.
 
Queste sono le ragioni per cui questi pannelli riscuotono molto successo nel campo degli elettrodomestici e della fire protection, nel settore dell'alluminio e della petrolchimica, in siderurgia per l'isolamento delle siviere, oltre che per la realizzazione di refrigeratori, carrozze ferroviare, ascensori etc.. Il formato standard fornito è 1100x700 mm e consente di sfruttare al massimo l'ingombro degli Europallet, ma i clienti che ne facciano richiesta possono ricevere anche il formato 1000x600 senza alcun aggravio. Sempre su richiesta, inoltre, si possono realizzare formati differenti e sagomati speciali. Gli spessori variano tra i 6 e i 50 mm.
 
Tutti i pannelli della linea ISO sono realizzati con una miscela di silice pirogenica, fibre e opacizzanti compressi. Il diverso grado di compressione permette di produrre differenti densità in funzione di differenti esigenze (200-400 kg/m3). I pannelli ISO appartengono alla classe di reazione al fuoco A1 (incombustibili).
 

ISO-NUD slabsISO-NUD +
E' il pannello non rivestito, caratterizzato da bassa resistenza meccanica e superficie polverosa. Resiste a temperature fino a 1050°C ed è utilizzato spesso per i forni industriali ed altre applicazioni stabili.
 

ISO-RET slabsISO-RET
Il rivestimento in polietilene trasparente microperforato migliora la resistenza all’umidità dell’ISO-NUD+ e rende più agevole maneggiare i pannelli eliminando lo spolvero superficiale. La resistenza all’umidità si rivela particolarmente utile in fase di installazione in forni industriali ove i pannelli isolanti microporosi, a contatto con il calcestruzzo non ancora essiccato, potrebbero deteriorarsi.
 

ISO-AL slabsISO-AL
Nella versione alluminizzata ISO-NUD+ può essere ricoperto da un sottile film di alluminio su una sola faccia (ISO-AL 1C), su entrambe le facce (ISO-AL 2C) oppure integralmente rivestito (ISO-AL WRAPPED). Oltre a resistere all’umidità, l’alluminio riflette il calore e rende questi pannelli particolarmente indicati per l’industria dei caminetti e degli elettrodomestici oltre che per applicazioni industriali fisse o riutilizzabili in genere..
 

ISO-VAC slabsISO-VAC
E' il pannello sottovuoto, rivestito da un foglio multistrato di alluminio e plastificato. Indicato per temperature comprese tra -50°C e 80°C, resiste all'umidità e viene impiegato in edilizia, nell'industria della refrigerazione domestica e industriale e dei trasporti speciali.
 

ISO-CLOTH slabsISO-CLOTH
I componenti dell'ISO-NUD vengono insaccati in buste di tessuto di vetro e compressi per realizzare i pannelli ISO-CLOTH (anche in versione H, resistenti all'umidità). L’inserimento di cuciture longitudinali permette di realizzare pannelli dogati che possono adattarsi a forme irregolari, curve etc. Trovano impiego nella realizzazione di siviere in siderurgia e per la produzione industriale di caminetti..